Parchi

Jardin Majorelle, cattedrale di forme e colori

Gallery

“Le Jardin Majorelle” è costituito da un complesso di giardini botanici con sede nella città di Marrakech, in Marocco. Fu progettato dal pittore francese Jacques Majorelle nel lontano 1931, all’epoca del colonialismo.

VIDEO

Infatti, quando l’artista si traferì nel 1922 nel centro storico della città, comprò un palmeto dove, nel 1931, commissionò all’architetto Paul Sinoir la progettazione di una villa in stile moresco; da amante della botanica, Majorelle ricavò dal terreno un suo personale e piccolo giardino, ispirandosi a quelli della tradizione marocchina.

Col tempo, la villa venne circondata da un lussureggiante giardino tropicale, che fu definito come un “giardino impressionista, una cattedrale di forme e colori”.

Al suo interno si possono trovare varie collezioni botaniche, tra cui quella dei cactus, dei banani, di piante rare come l’aloe e dei bamboo, che separano il muro di cinta dalla strada.

IMMAGINI

, ,


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi